Loading ...

ICF per la definizione di obiettivi di miglioramento della qualità di vita

Durata
3 Ore
Aliquota
Standard - 22%
Prezzo (iva compresa)
€ 91,50

Con la nuova classificazione internazionale della disabilità e della salute ICF (Classificazione Internazionale del Funzionamento della Disabilità e della Salute), elaborata nel 2001 proprio dall’OMS, l’approccio culturale alla disabilità è stato profondamente modificato. 
Nell’ambito dell’ICF infatti, viene definitivamente accantonato il termine “handicap” a valenza negativa e vengono introdotti nuovi parametri di valutazione tesi ad evidenziare, non tanto le difficoltà, quanto le potenzialità ed i punti di forza delle persone con disabilità.
L’ICF è una classificazione delle disabilità in senso generale, non specifico per le disabilità intellettive. In questa nuova classificazione, che si pone come strumento indispensabile per una migliore comprensione delle diverse forme di disabilità e di salute, vengono considerate anche le interazioni fra i vari fattori che costituiscono la salute e la disabilità in quanto viene attribuito un peso anche agli elementi contestuali sia ambientali che sociali.

Il corso si propone di documentare le caratteristiche di questo strumento promuovendo a tal fine l’utilizzo di un linguaggio comune e offrendo un’interpretazione raffinata delle patologie dell’età evolutiva.

Il corso prvede n.3 video-lezioni:
1. Struttura e terminologia dell'ICF;
2. Le classificazioni dell’OMS: dall’ICIDH all’ICF;
3. L'alunno, la scuola e l'ICF-CY

A cura del dott. Angelo Cerracchio, Neurologo, direttore sanitario Fondazione Salernum a m. Anffas Onlus e componente CTS Anffas Nazionale.

Attestato: Al termine della formazione, solo dopo aver superato il questionario di apprendimento, sarà possibile effettuare il download dell'attestato finale di partecipazione.

Scopo del corso è quello di fornire un’occasione di approfondimento sul nuovo sistema di Classificazione Internazionale del Funzionamento, Disabilità e Salute (ICF), implementare l’uso di un linguaggio unificato per rendere migliore la comunicazione tra gli operatori e contribuire ad un processo di cambiamento culturale che permetta di realizzare concretamente gli obiettivi di promozione dei diritti e delle opportunità delle persone con disabilità in tutti i contesti di vita, a partire dalla redazione del progetto di vita.

Hai bisogno di aiuto?

Per richiedere informazioni e chiarimenti sul corso, compila il form sottostante, inserendo i dati richiesti oppure contattaci al numero 063212391.

Sostienici