Loading ...
150M 12000

Benvenuti nel portale di formazione Anffas

Accreditamenti

Il Consorzio degli autonomi enti a marchio Anffas “La Rosa Blu” ha ottenuto i seguenti accreditamenti/riconoscimenti/certificazioni: 


ACCREDITAMENTI

E.C.M. – EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA

In data 27 aprile 2022 il Consorzio La Rosa Blu ha ottenuto il riconoscimento quale Provider standard ECM (educazione continua in medicina) con ID –5016 al fine di erogare formazione continua in medicina a tutto il personale sanitario. Un risultato importante, che supera la fase di accreditamento provvisorio, e che è stato raggiunto, dopo il parere positivo della Commissione AGENAS.  
Un esame superato che testimonia il valore, la competenza e la professionalità dell'attività di formazione continua svolta dal Consorzio.

Tale importante accreditamento consente al Consorzio di fornire tale servizio, rivolto alla generalità delle strutture Associative Anffas interessate, ma anche ad enti operanti al di fuori della rete associativa. 
In particolare il Consorzio ha ottenuto la possibilità di erogare formazione continua a professionisti sanitari ed effettuare corsi accreditati E.C.M. nelle seguenti modalità: 
-RES (Formazione Residenziale)
-FAD (Formazione a distanza); 
-BLENDED (e-learning + frontale). 

L’ECM è il processo attraverso il quale il professionista della salute si mantiene aggiornato per rispondere ai bisogni dei pazienti, alle esigenze del Servizio sanitario e al proprio sviluppo professionale. 
La formazione continua in medicina comprende l’acquisizione di nuove conoscenze, abilità e attitudini utili a una pratica competente ed esperta. I professionisti sanitari hanno l'obbligo deontologico di mettere in pratica le nuove conoscenze e competenze per offrire una assistenza qualitativamente utile. 
Il Programma ECM deve ritenersi obbligatorio per tutto il personale sanitario, dipendente, convenzionato o libero professionista, operante nella Sanità sia pubblica che privata.

A mente del combinato disposto dell’art. 25 dell’Accordo Stato – Regioni del 2 febbraio 2017 e del par. 1.2 del Manuale sulla formazione continua del professionista sanitario, sono destinatari dell’obbligo ECM i soli professionisti sanitari, qualificati come tali dalla normativa di riferimento.
Ricordiamo che per il triennio 2020/2022 l'obbligo formativo è pari a 150 crediti formativi, fatte salve le decisioni della Commissione nazionale in materia di esoneri, esenzioni ed eventuali altre riduzioni, (come da delibera del Consiglio nazionale Formazione Continua).


COMITATO SCIENTIFICO




Il CDA nella seduta del 30 novembre 2021 e del 28 gennaio 2022 ha deliberato i nuovi componenti del Comitato Scientifico per il triennio 2021-2023.

Coordinatore del Comitato Scientifico

dott.ssa Roberta Speziale - Psicologa, psicoterapeuta - clicca qui per visualizzare il CV


Componenti del Comitato Scientifico   

dott.ssa Roberta Speziale - Psicologa, psicoterapeuta - clicca qui per visualizzare il CV

dott.ssa Chiara Canali - Psicologa, psicoterapeuta - clicca qui per visualizzare il CV

dott.ssa BiancaMaria Lanzetta - Medico specializzato in geriatria e gerontologia, ematologia e biologia clinica - clicca qui per visualizzare il CV

dott.ssa Renée Mortellaro - sociologa - clicca qui per visualizzare il CV

dott. Giorgio Vito Catania - psicologo clinico - clicca qui per visualizzare il CV

dott. Angelo Cerracchio - Medico specializzato in neurologia e direttore sanitario - clicca qui per visualizzare il CV

dott.ssa Giuseppa Giocolano - Educatore Professionale - clicca qui per visualizzare il CV

dott.ssa Nicla Alessandrini - Infermiera clicca qui per visualizzare il CV

dott.ssa Gaia Torre - Logopedista - clicca qui per visualizzare il CV

dott.ssa Brattalotta Alessia - Educatore Professionale - clicca qui per visualizzare il CV



RELAZIONI ANNUALI ECM

ANNO 2018 
Clicca qui per visualizzare la relazione annuale

ANNO 2019
Clicca qui per visualizzare la relazione annuale

ANNO 2020
Clicca qui per visualizzare la relazione annuale

ANNO 2021
Clicca qui per visualizzare la relazione annuale


CONSIGLIO NAZIONALE ORDINE DEGLI ASSISTENTI SOCIALI 

Nella seduta del 5 ottobre 2019 del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali, il Consorzio degli autonomi enti a marchio Anffas “La Rosa Blu”, è stato riconfermato, quale soggetto autorizzato (id -807) per l’erogazione di formazione continua degli assistenti sociali ai sensi della direttiva ministeriale n.137/2012. 
Grazie a questo riconoscimento il Consorzio può accreditare eventi sia a livello nazionale che a livello regionale sulla base del luogo di svolgimento dei corsi formativi. 
Ogni professionista iscritto presso l’ordine degli assistenti sociali ha l'obbligo di curare il continuo e costante aggiornamento della propria competenza professionale secondo quanto previsto dall'art. 7 del DPR 137/2012.


MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA


Grazie al riconoscimento di Anffas Nazionale, il Consorzio La Rosa Blu eroga formazione anche per il personale scolastico che opera sull’intero territorio nazionale. Anffas Nazionale, infatti, è stata riconosciuta quale ente accreditato e qualificato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, quale soggetto che offre formazione per lo sviluppo delle competenze del personale del comparto scuola, ai sensi della direttiva ministeriale n.170/2016. Tale direttiva sostituisce la precedente n. 90/2003, per cui Anffas era già accreditata. 
Tra le novità introdotte ricordiamo l’adozione di una piattaforma digitale S.O.F.I.A. per la gestione dell’intero iter procedurale che fornisce informazioni relative alle attività formative realizzate e che facilita la ricerca e l’iscrizione da parte del personale interessato ai percorsi formativi che più rispondono ai propri bisogni, che potrà partecipare alle iniziative formative iscrivendosi esclusivamente attraverso la piattaforma on-line. La suddetta direttiva istituisce, inoltre, un nuovo strumento denominato “Carta del docente” ossia una carta elettronica assegnata ai soli docenti di ruolo a tempo indeterminato delle istituzioni scolastiche statali che avranno la possibilità di utilizzare tale carta, dal 1° settembre al 31 agosto di ciascun anno scolastico, dall'importo nominale di 500,00 € annui, ai fini dell’iscrizione a corsi per attività di aggiornamento e di qualificazione delle competenze professionali, svolti da enti accreditati presso il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Le somme non spese entro la conclusione dell’anno scolastico di riferimento, inoltre, sono rese disponibili nella Carta dell’anno scolastico successivo, in aggiunta alle risorse ordinariamente erogate. 



CERTIFICAZIONI

CERTIFICAZIONE DEL SISTEMA DI GESTIONE PER LA QUALITÀ ISO 9001 
Il Consorzio La Rosa Blu dispone, dal mese di luglio 2018, di un Sistema di Gestione per la qualità certificato da IMQ S.p.A conforme alla norma ISO 9001:2015.
L’oggetto della certificazione è:
Progettazione ed erogazione di servizi di formazione, compresi corsi ECM e corsi rivolti ad assistenti sociali. Consulenza tecnica in ambito sanitario.





ABILITAZIONI


Il Consorzio La Rosa Blu è abilitato sul Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) per le seguenti categorie:
- Servizi di supporto specialistico
- Servizi di organizzazione eventi



RICONOSCIMENTI

SEDE TERRITORIALE A.I.F.E.S. (ASSOCIAZIONE ITALIANA FORMATORI ESPERTI IN SICUREZZA SUL LAVORO)
Il Consorzio degli autonomi enti a marchio La Rosa Blu è sede territoriale di A.I.F.E.S. (ROMA 71) e possiede tutti i requisiti previsti per poter operare in qualità di formatore in materia di salute e sicurezza sul lavoro.



BILANCIO SOCIALE

Il Consorzio La Rosa Blu si è impegna annualmente a rendicontare in modo trasparente il suo operato, al fine di creare un rapporto sempre più saldo con tutti gli stakeholders e perseguire il consenso e la legittimazione sociale delle attività svolte.

Clicca qui per visualizzare il bilancio sociale anno 2018 

Clicca qui per visualizzare il bilancio sociale anno 2019 


Sostienici